Home page >  Madonna, indice > la Madonna                                                                                 sei su www.librizziacolori.eu

La Madonna della Catena, Patrona di Librizzi

madonna della catena che si venera in librizzi

La statua marmorea della Madonna della Catena che si venera in Librizzi è stata realizzata da Antonino Gagini ed è arrivata a Librizzi nel 1540. Si narra che la statua, giunta a Patti via mare, proseguì il suo cammino verso Librizzi su un carro trainato da buoi. La leggenda vuole che, giunta in località Maisale, proprio sul confine con Librizzi, divenne tanto pesante da non poter essere più trasportata. Solo l'umile "ciaramedda" ebbe il potere di far riprendere il cammino e da allora il suo suono si leva durante ogni processione della Madonna della Catena a Librizzi.

 

In un documeto della Curia, ripreso in "Librizzi" di Nino D'Amico,  si racconta di un fatto prodigioso accaduto durante la processione del 16 agosto 1573. Bittuzza, rimasta paralizzata ad un braccio, fu posta sul fercolo della Madonna uscita in processione, e lì si addormentò e rimase fino al termine del rito. Al risveglio, la bimba si scoprì guarita.

L'amore materno e l'amore per la gente. La dolce Madre, che libera la gente dalle catene della schiavitù. Ogni anno, la prima domenica dopo ferragosto, la bella statua marmorea della Madonna della Catena esce in processione su un fercolo in legno decorato portato a spalla da 24 portatori scalzi. La statua della Madonna, attribuita ad Antonino Gagini, è preceduta in processione da quella lignea di San Michele Arcangelo (scuola napoletana, 1656), ed è accompagnata dal suono della cornamusa. Durane la processione si rievoca l'antica leggenda del suo arrivo a Librizzi.

 

 

addobbo della vara addobbo della statua della madonnala Madonna della Catena, con le prime offerte addobbo della statua della madonna

Le orazioni qui riprodotte sono tratte, con modifiche, dal volumetto "Il devoto di Maria SS. della Catena che si venera in Librizzi" pubblicato nel 1951 dalla Tipo-Cartoleria "Giovanni Panta" di Patti e curato dall'Arciprete Carmelo Arlotta

 Inni a Maria ... VI

 

Madre della Catena

Vergine bella,

Di nostra vita

Tu sei la stella,

Siam peccatori,

Ma figli tuoi.

Madre della Catena

Prega per noi.

Tu nel cielo

Siedi Regina,

A noi pietosa

Lo sguardo inclina.

Siam peccatori,

Ma figli tuoi,

Madre della Catena

Prega per noi. 

La tua preghiera

E' onnipotente

Siccome il cuore

Tuo clemente.

Siam peccatori, ecc. 

Per l'Uomo Dio

Che stringi al petto

Deh, non privarci

Del tuo affetto.

Siam peccatori, ecc.

Tra le tempeste

Sii guida al cuore

Di chi t'invoca

Stella d'amore.

Siam peccatori, ecc.

Preghiera alla Vergine Santissima della Catena

 

O Vergine SS. della Catena, Madre di Dio e Madre nostra, eccoci ai vostri piedi, miseri peccatori in cerca di misericordia e di perdono. Ricordatevi che come il vostro divin figliuolo col sacrificio della sua vita ha spezzato le catene che avvincevano le anime alla colpa, così anche voi, sacrificando il vostro Figliulo medesimo, vi siete cooperata alla grande opera di redenzione e di misericordia, che ridonò a tutte le anime la libertà di figli di Dio.

Ma noi, ingrati a tanto beneficio, abbiamo ceduto facilmente alle insidie del mondo, del demonio e della carne, riducendoci volontoriamente schiavi della colpa attuale.

O Vergine SS. dolce legame che unisce le anime a Dio, anello di amore col quale ci legate al vostro divin Figliuolo, degnatevi di spezzare anche ora le triste catene che ci rendono schiavi.

Solva vincla reis!

Nella vostra intercessione riponiamo tutti la nostra salvezza. Vedete inoltre quanti mali ci colpiscono e quante volte la nostra esistenza è saziata di amarezze e di angosce. Ma voi, sempre pronta a consolare concedeteci la luce che rischiara, la forza che sostiene, il balsamo che conforta e guarisce. Sì, proteggeteci, o Vergine SS. della Catena, e fate che liberi nel tempo dell'orrenda schiavitù della colpa e consolati da voi e per voi, possiamo godervi nella gloria celeste nella eternità. Così sia.

statua marmorea della madonna della catena che si venera in librizzi

La statua della Madonna della Catena

statua della madonna della catena

Sette Salutazioni

... Secondo Mistero - Natività di Maria

 

Dio ti salvi, O Maria, dolce Bambina

Dilett'al Padre, Filio e divo Amore

Felice ogn'alma che resta vicina

Al tuo materno ed amorevol cuore

Sempre t'amò la Trinità divina

Innamorata del tuo bel candore.

Per Te cambiossi a noi la triste scena

Bella Madre Maria della Catena...